ZERTZ

Zertz è un gioco veloce e dinamico per 2 giocatori. Si gioca con 5 pezzi bianchi, 7 ZERTZgrigi e 9 biglie nere su una tavola che diventa sempre più piccola. L’obiettivo è di catturare o 3 pedine bianche o 4 grige o 5 nere, o 2 per ogni colore. La cattura avviene saltando con una biglia su un’ altra. Sembra facile? Non quando si sa che entrambi i giocatori giocano con le stesse pedine. E dato che il tavoliere si rimpicciolisce mossa dopo mossa, i due giocatori sono costretti verso una situazione di tensione in cui ogni mossa potrebbe essere quello decisivo… Quindi, attenzione: se create una trappola per l’avversario nel momento sbagliato, potreste subirne le conseguenze voi stessi!

Consigli di base

1 . Il modo più semplice per vincere una partita di Zertz è puntare su biglie bianche: ne bastano 3 bianche per vincere, quindi queste sono più preziose delle grige, le quali a loro volta risultano più preziose delle palline nere. Si noti che è possibile sacrificare 8 pezzi, senza perdere una partita ( 1 bianco, 3 grige, 4 nere ).

2 . Niente trappole – questo è un errore comune. Dal momento che i pezzi sono di proprietà di entrambi i giocatori, tutto ciò che si imposta per l’avversario, verrà usato proprio da quest’ultimo che giocherà per primo.

ZERTZ esempio

Solo gli anelli con una freccia possono essere rimossi.

3 . Cercare un profitto – questo è ciò che Zertz è veramente. Se si può fare uno scambio che ti lascia più vicino a vincere del tuo avversario, quindi si ha il vantaggio – a meno che il tuo avversario non vinca alla mossa successiva!

4 . Il tuo avversario è lì per aiutarti – quando il tuo avversario è obbligato a catturare, non può fare altro. Questo significa che è possibile mantenere l’iniziativa, facendo alcuni giri di fila, costringendo l’ avversario a catturare una palla dopo l’altra. Questo ti dà la possibilità di riorganizzare le biglie in gioco e cambiare la forma del bordo per soddisfare i vostri piani .

5 . L’effetto Atlantide – ridurre le dimensioni del tavoliere ha diverse conseguenze : in primo luogo, guida le biglie lungo una direzione, rimuovendo strategicamente dischi; in secondo luogo, come si restringe il tavoliere, nuove strategie diventano approcciabili e, infine, diventa più difficile che l’avversario abbia opportunità proficue. Un effetto molto importante del consiglio contrazione è che si può dettare il modo in cui si restringe , eliminando strategicamente dischi .

Un pensiero su “ZERTZ

  1. Pingback: Progetto GIPF | GIPF

I commenti sono chiusi.